Home | Site map | Contatti  
PENSIERI, PAROLE, STATI D'ANIMO.
Il nuovo libro di Claudio Maffei.
Home Page Claudio Maffei Comuniconline.it Staicomevuoi.it
  Sei in: Home

Relazioni Virtuose


CATEGORIE
 
Generale [ 331 ]


ULTIMI BLOG
 
 




yyARCHIVIO BLOG
 
Archivio completo
 


CERCA
 


ULTIMI COMMENTI
 
Un commento lucido
di : claudio maffei
Un commento lucido
di : Davide De Fabritiis
Diverso da chi
di : iris
Bella la vita!
di : Iris


2 Apr 2015
Versione stampabile  | 
Amore, ricchezza e successo
Una donna uscendo di casa vide seduti davanti al suo giardino tre uomini anziani con lunghe barbe bianche.
L’aspetto di questi tre uomini anziani rivelava la loro certa povertà e forse erano anche affamati.
Così la donna si diresse verso di loro e gentilmente li invitò dicendo:
«Gentili signori, vorreste entrare in casa e prendere un caffè e qualche biscotto?»
Uno degli uomini chiese: «C’è vostro marito in casa? Ci sono i vostri figli, o il resto della famiglia?»
La donna rispose: «NO. A quest’ora di mattina sono tutti via. Mio marito è al lavoro e i figli sono a scuola».
L’uomo rispose: «Allora non possiamo entrare». E la discussione terminò qui.
Alla sera, tornando a casa la donna notò che i tre anziani erano ancora là, allo stesso posto. Li salutò ed entrò in casa.
Quando rientrarono il marito ed i figli, davanti al loro giardino notarono, a loro volta quei tre personaggi e la donna raccontò loro l’accaduto della mattina.
A questo punto il marito le disse: «Bene! Ora siamo tutti a casa, puoi andare dai tre vecchietti e dir loro che, se lo desiderano, ora possono entrare ed avere qualcosa da mangiare e riscaldarsi un po’».
La donna si recò là fuori ed invitò i tre anziani ad entrare in casa.
«Noi, non entriamo mai tutti assieme in nessuna casa» -disse uno dei tre.
«Ma che strana storia è questa?» -replicò la donna.
«Vedi» -rispose uno degli anziani- «Il mio nome è Ricchezza» – ed indicando il compagno alla sua sinistra- «Il suo nome è Successo».
Ed indicando l’altro compagno: «Il suo nome è Amore. Non entriamo mai tutti e tre nella stessa casa!
Quindi vai a parlare con la tua famiglia e mettiti d’accordo con loro chi di noi tre deve entrare nella vostra casa».
La donna rientrò in casa e raccontò alla famiglia quanto era accaduto e, ovviamente cominciarono subito a discutere su quale dei tre vecchietti far entrare.
Per impulso immediato il marito disse subito: «Questa è un’opportunità più unica che rara. Facciamo entrare subito la ricchezza e lasciamo che riempia la nostra casa e la nostra vita».
Invece la moglie disse: «Ma caro, perché non invitiamo il successo? È chiaro che il successo ci porterà anche la ricchezza; inoltre col successo avremo molte soddisfazioni, riconoscimento sociale e un sacco di cose che certamente ci faranno piacere».
Intanto i figli ascoltavano ed essendo ancora piuttosto piccoli e, non avendo ancora la testa infarcita di stupidaggini sociali, vollero portare anche il loro parere sulla discussione dicendo: «Piuttosto, perché non facciamo entrare l’Amore? Così la nostra casa sarà piena d’Amore e saremo tutti felici!»
Dopo un attimo di silenzio meditabondo, la moglie esclamò: «Va bene. Visto che non riusciamo a metterci d’accordo fra di noi seguiamo il consiglio dei nostri figli e riempiamo la nostra vita d’Amore». A questo punto il marito disse: «Va bene. Allora facciamo entrare questo vecchietto che si chiama Amore» .
La moglie uscì e comunicò ai tre anziani la decisione presa e chiese: «Chi di voi è Amore?» Uno dei tre vecchietti fece un passo in avanti.
«Abbiamo deciso che sarai tu il nostro ospite! Prego, entra!».
Come Amore cominciò a camminare lo seguirono anche gli altri due. La donna sorpresa disse: «In base a quanto avete detto io ho invitato Amore. Come mai ora venite in casa anche voi?»
I tre uomini risposero: «Se tu avessi invitato Ricchezza, o Successo, gli altri due sarebbero rimasti fuori. Ma avendo invitato Amore, ovunque egli sia, noi siamo con lui.
Ovunque ci sia Amore, lì c’è anche Ricchezza e Successo».
dal blog "ilgiardinodeimieisogni"
 
Generale
postato da  Claudio Maffei alle  15:23 | commenti presenti [0]


COMMENTO BLOG


AGGIUNGI COMMENTO
(*) campi obbligatori
autore (*) :
indirizzo email :
url :
 
  grassetto corsivo sottolineato inserisci link inserisci collegamento email centra elenco non ordinato elenco ordinato inserisci immagine testo quotato emoticon smile
 
commento (*) :

html code

ubb code

caratteri massimi : 1000

+
- +
-
caratteri rimanenti :
Ricordati di me :
Codice di verifica:

Per inserire il commento devi digitare le lettere e numeri riportati nell'immagine, rispettando i caratteri maiuscoli/minuscoli.
 
 
 


 Stampa questa pagina
 
 © Comuniconline.it - Web Project Graffiti 2000